Juventus-Roma, sfida anche sul calciomercato

Obiettivi comuni per le due big

Juventus e Roma non si sono mai amate, ancor più ora che sono tornate a battagliare quasi testa a testa. La sfida di sabato sera dirà molto sulle possibilità dei giallorossi di contendere il sesto titolo consecutivo alla corazzata di Allegri. Ma oltre che in campo, le due società si sfideranno anche a suon di colpi di mercato. Tant’è vero che hanno puntato quasi gli stessi obiettivi nell’immediato.

Duello per Rincon a gennaio…

Il primo è il venezuelano Tomas Rincon che piace a mezza serie A. El General lascerà il Genoa consentendo a Preziosi di incamerare denaro contante, manna dal cielo per le malmesse casse sociali del Grifone. La Juventus lo vorrebbe dando in cambio Hernanes, la Roma s’è iscritta ufficialmente nella corsa al calciatore proponendo soldi cash e sicuramente maggiori possibilità d’impiego al calciatore.

… e per Kessie e Caldara a giugno

Ma non solo. Juventus e Roma si daranno battaglia anche a giugno per Franck Kessie e Mattia Caldara. Percassi è stato irremovibile, a gennaio l’Atalanta non si priverà dei due gioielli per continuare a cullare il sogno qualificazione europea. S’è fatto vivo anche Fabio Cannavaro dalla Cina proponendo 40 milioni di euro alla Dea per il giovane difensore. Avances respinte, entrambi dovrebbero restare a Bergamo fino a fine stagione. Poi sarà duello Juventus-Roma. Prima in campo, poi sul mercato