Palermo's Franco Vazquez jubilates with his teammate Paulo Dybala (top) after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match UC Sampdoria vs US Palermo at Luigi Ferraris stadium in Genoa, Italy, 25 january 2015. ANSA/LUCA ZENNARO

Juventus news, Vazquez parla della Champions ma non solo.

Incontro con l’ex compagno Dybala

Ex compagni e grandi amici, avversari per novanta minuti. In palio c’è la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta in Champions League ma soprattutto il primo posto nel girone che potrebbe mettere a riparo da brutte sorprese nell’urna di Nyon. Insomma la sfida tra Siviglia e Juventus vale tanto, forse più dei tre punti che mette in palio. Per Franco Vazquez e Paulo Dybala l’occasione per ritrovarsi ed abbracciarsi, ma solo fuori dal campo: l’attaccante della Juve sarà assente per infortunio.

Sul futuro di Dybala: “Vuole restare”

E’ proprio “El Mudo”, in versione insolitamente loquace, a presentare la sfida di domani sera in Champions raccontando anche interessanti retroscena di mercato. Il primo riguarda il futuro della Joya che, a detta del vecchio amico ai tempi di Palermo, sarà ancora a tinte bianconere: “Ci sentiamo spesso con Paulo, siamo rimasti ottimi amici. Mi ha parlato del suo futuro, a quanto mi ha detto è felice a Torino ed ha tutta l’intenzione di rimanere in bianconero. Io gli consiglierei di venire a Siviglia, ma credo sia difficile”. La Juve vuol confermarlo, Dybala vuol rimanere almeno a detta del suo vecchio amico: telenovela chiusa in attesa del rinnovo di contratto…

Vazquez: “Vorrei tornare in Italia”

Ma chissà che non possa essere proprio Vazquez a fare il percorso inverso, dalla Spagna a Torino. “Mi piacerebbe tornare in serie A, è un campionato bellissimo”. L’ex Palermo si è ambientato benissimo in Andalusia, ma se Marotta dovesse chiamare…