News Juventus – Striscioni fuori dallo Stadium all’indirizzo della società juventina. I tifosi in protesta per i prezzi troppo alti

Juventus – Abbonamenti troppo cari. I tifosi protestano contro la società

Fa discutere il rincaro dei prezzi degli abbonamenti per l’Allianz Stadium. I tifosi juventini hanno mostrato in questi giorni tutto il loro dissenso nei riguardi della decisione della società bianconera di alzare i prezzi di biglietti e abbonamenti per accedere allo stadio. Nella serata di ieri, in particolare, sono apparsi alcuni striscioni fuori dallo Stadium, con dei messaggi chiari dai tifosi alla società.

Allianz Stadium – Gli ultras chiedono rispetto: “Trattamento differente rispetto ai tifosi del Bayern Monaco”

Le foto dei due striscioni, diffuse tramite un profilo Twitter nella serata di ieri, hanno fatto il giro di Italia, e non solo. Il primo striscione degli juventini infatti mostrava un paragone eclatante che va oltre i confini del nostro Stato. “Curva Bayern: 140 euro all’anno. Megafoni, tamburi e mille bandiere”. Con queste parole i tifosi bianconeri hanno voluto sottolineare la disparità di trattamento rispetto ai sostenitori di una grande squadra come il Bayern Monaco, i quali non solo hanno meno vincoli comportamentali all’interno dello stadio, ma pagano un prezzo decisamente inferiore per accedervi. Il caro-abbonamenti, al via dalla stagione 2017/18, ha infatti portato un aumento del prezzo in tutti i settori, con quote annuali che sfiorano i 500 euro per la curva.

Juventus, protesta contro la società: “Il rispetto verso i tifosi è fondamentale”

Il secondo striscione esposto fuori dall’Allianz Stadium rivendica apertamente il rispetto per i tifosi. In particolar modo ora che la Juventus è ritornata ad legittimare una posizione di tutto rispetto anche in Europa, i tifosi chiedono maggiori tutele. “Puoi essere al top rispettando i tifosi”, è un chiaro invito alla società che deve ora rispondere ai propri sostenitori e cercare di arginare episodi come questo, la cui risonanza a livello nazionale e non solo, porterebbe solo un danno d’immagine alla società stessa.