Juventus news, Conte provoca i bianconeri

“Troppo facile vincere in Italia”

“Quando hai l’ottavo monte ingaggi del mondo, devi guardare ben oltre la Serie A”. Parola di Antonio Conte in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Il tecnico del Chelsea si riferisce alla Juventus commentando il già ampio divario con le inseguitrici. “Se la concorrenza ti vende Higuan e Pjanic, tutto diventa più semplice. Ora bisogna puntare alla Champions, non più al campionato”. Come a dire: troppo semplice vincere in Italia con questo gap tecnico, la vera sfida è farlo in Europa. Massimiliano Allegri è avvisato.

Parole non gradite da tifosi e dirigenza bianconera

Le parole di Conte sicuramente faranno storcere il muso ai suoi vecchi tifosi e dirigenti. Non è la prima volta che il tecnico salentino rifila stilettate (eleganti) alla sua vecchia società. Le ultime questa mattina alla Gazzetta, probabilmente dettate dal fatto che in Premier League invece il livello di competitività è elevatissimo, con 5-6 squadre ancora a tutti gli effetti in corsa per il titolo.

Galeone a difesa del suo pupillo

Giovanni Galeone difende il suo pupillo Massimiliano Allegri: “Farebbe bene a stare zitto. Una stagione Conte è arrivato settimo ed un altro anno è uscito per mano del Galatasaray che non ha vinto neppure la coppa delle moschee. Date a Conte Higuain e Mandzukic e vedrete se riuscirà a farli coesistere”.