Dani Alves chiede la rescissione del contratto. Su di lui c’è il Manchester City

Confermate da Sky Sport le indiscrezioni sul futuro di Dani Alves. Il brasiliano vuole partire

Ad appena un anno dal suo arrivo a Torino, Dani Alves sembra intenzionato a lasciare la Juventus. La notizia del vicino addio è trapelata dopo il summit di oggi tra Marotta e gli agenti del giocatore e confermata da Sky Sport. Le parti sarebbero vicine ad un accordo che prevede la risoluzione consensuale del contratto. Sebbene la dirigenza bianconera sembrasse intenzionata a voler monetizzare a tutti i costi l’operazione, negli ultimi giorni qualcosa è cambiato. La soluzione della rescissione appare ora quando mai vicina.

Ad accelerare i tempi, gli episodi degli ultimi giorni che hanno visto protagonista l’esterno bianconero. Intervistato da un’emittente brasiliana, Alves avrebbe ironicamente suggerito al compagno Dybala di cambiare squadra. Dichiarazioni sicuramente non gradite dai tifosi juventini. A scaldare ulteriormente gli animi, un post sui social del giocatore che mostra fiero gli scarpini usati nella finale di Champions vinta dal suo Barcellona proprio contro la Juventus.

Calciomercato Juventus – Possibile futuro in Premier League per Dani Alves

Con l’addio alla Juventus sempre più vicino, Dani Alves si guarda attorno in cerca di nuova destinazione. Sempre in una recente intervista l’esterno non ha negato la sua ammirazione verso la Premier League, dichiarando apertamente che sarebbe per lui una meta gradita. Secondo Sky, alla finestra per il giocatore, ci sarebbe il Manchester City di Guardiola. Risolto l’accordo con la dirigenza juventina il brasiliano sarebbe pronto al trasferimento.