Ultime News Juventus – Parla il centrocampista francese dal ritiro della sua nazionale.

Dal ritiro della Francia, Blaise Matuidi ha voluto raccontare il suo inizio di stagione con la maglia della Juventus dopo il suo addio al Psg tramite il giornale Le Figaro.

Il centrocampista francese, che insieme ai suoi compagni di nazionale sarà impegnato in amichevole contro Germania e Galles, ha avuto parole d’elogio verso la Juventus. “Torino mi piace. Mi sono subito adattato benissimo. Non credevo di farlo cosi’ velocemente. Ringrazio soprattutto i miei compagni di squadra e tutta la Juventus, una società fantastica sotto ogni punto di vista. Ho solo qualche problema con la lingua ma ho l’insegnate privato per imparare presto l’italiano. Eccezionale la sala trofei della Juventus. Quando la visiti ti brillano gli occhi per i tanti trofei che si sono. Bellissima.”

Juve – Matuidi: “Dybala futuro top. Buffon il migliore”

Il centrocampista bianconero ha poi voluto dire la sua sui suoi compagni di squadra e in particolar modo su Dybala e Buffon: “Paulo è un ragazzo con un talento immenso. In futuro diventerà un top player ma ora deve crescere con tranquillità perchè ha ancora 23 anni. E’ grandioso in tutto quello che fa. Il migliore della Juve e quello che mi ha impressionato di più? Gigi Buffon. Lui è una vera e propria leggenda, il più forte di tutti. Non lo conoscevo personalmente ma quando ho firmato per la Juve è stato il primo a mandarmi il messaggio di benvenuto. E’ un grande soprattutto come uomo. Lascerà il segno nella storia del calcio”