Notizie Juventus – La Juve di oggi è la più forte in Champions dell’era post Calciopoli

Era da tantissimo tempo che la Juventus non era così forte in ambito europeo. Per trovare una Juve protagonista brillante di un girone di Champions bisogna tornare nell’era pre-calciopoli.

Fece meglio solo la Juve di Capello nel 2005/2006

Vediamo i numeri: Quest’anno la Juve di Allegri ha ottenuto ben 14 punti, frutto di 4 vittorie e 2 pareggi (Lione e Siviglia allo Juventus Stadium). La Juve di Capello, quella del 2005/2006, poi travolta da Calciopoli, riuscì a fare meglio con addirittura 15 punti. Quell’anno la Juve affrontò nel girone il Bayern Monaco (che non era ancora la super potenza di oggi), il Brugge ed il Rapid Vienna.

Di seguito riportiamo le ultime performances della Juve in Champions dal 2005/2006 ad oggi

2005-06: 15 punti, 1° posto -eliminata ai quarti di finale-

2008-09: 12 punti, 1° posto -eliminata agli ottavi di finale-

2009-10: 8 punti, 3° posto -retrocessa in Europa League, eliminata agli ottavi di finale-

2012-13: 12 punti, 1° posto -eliminata ai quarti di finale-

2013-14: 6 punti, 3° posto -retrocessa in Europa League, eliminata in semifinale-

2014-15: 10 punti, 2° posto -sconfitta in finale-

2015-16: 11 punti, 2° posto -eliminata agli ottavi di finale-

2016-17: 14 punti, 1° posto.