Juventus-Lazio

Probabili formazioni Juventus-Lazio: il tecnico Massimiliano Allegri ha intenzione di escludere l’argentino Dybala e optare per un 4-3-3 con Douglas Costa

Allegri manca in panchina la punta argentina, Juventus dal primo minuto con Douglas Costa. Nella Lazio recuperano Bastos e De Vrij.

Il match in programma alle ore 18:00 allo Stadium tra Juventus e Lazio è più di una semplice partita, un match che vale doppio per quanto riguarda la corsa scudetto. Nella scorsa stagione le due compagini hanno sempre dato vita a match scoppiettanti.

JUVENTUS LAZIO STREAMING – COME VEDERE IL MATCH

News Juventus: Allegri cambia formazione

Stando alle ultime indiscrezioni che arrivano direttamente da Torino, Max Allegri al 99% staserà non farà giocare Dybala accostando per almeno un turno il tanto amato modulo 4-2-3-1.

L’idea sarebbe quella di proporre un 4-3-3 in cui il neo acquisto Douglas Costa e il croato Mandzukic giocherebbero ai lati di Gonzalo Higuain nel tridente di davanti. In mezzo al campo confermata la coppia Matuidi e Khedira, verrebbe confermato dal primo minuto anche Bentacur che deve ancora dimostrare di che pasta è fatto.

Per quanto riguarda il reparto difensivo i ballottaggi sono ancora aperti nella mente di Allegri dove gli unici ad essere sicuri di una maglia da titolare sono Lichtsteiner (inutilizzabile in Champions) e Giorgio Chiellini.

Ultimissime Lazio: recuperi lampo per due giocatori biancocelesti

Recuperi importanti in conclusione per mister Inzaghi che nel reparto difensivo potrà constare sia sulla potenza di Bastos che la caparbietà di De Vrij, tutte e due in campo dal primo minuto. A destra confermato Marusic nel 3-5-1-1 in cui Luis Alberto in stato di grazie agirà dietro l’unico attaccante Ciro Immobile.

Le probabili formazioni: 

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Asamoah; Bentancur, Khedira, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.