Calciomercato Juventus – La sconfitta contro la Lazio apre la ferita. Marotta chiude entro 72 ore per Spinazzola e Matuidi

Spinazzola e Matuidi. Marotta accelera sensibilmente sul mercato e chiuderà entro un paio di giorni per due elementi che saranno molto utili ad Allegri. Ma veniamo nel dettaglio di entrambe le trattative.

Mercato Juve – Accordo col PSG sulla base di 20 milioni. Via libera dopo rifiuto del Liverpool per Emre Can

Per Matuidi l’accordo col PSG c’è già da tempo. La Juventus pagherà 20 milioni di euro per il centrocampista francese già seguito l’anno passato. Prima di chiudere Marotta voleva aspettare di capire se ci fossero margini per Emre Can, il preferito di Allegri. Da Liverpool i segnali che arrivano non sono affatto confortanti. Emre Can non si muove fino a fine stagione, andrà via a parametro zero l’anno prossimo con la Juve pronta ad accoglierlo.

Juventus – Spinazzola ha ottenuto la cessione. All’Atalanta 4 milioni di euro per pagarsi Laxalt

Discorso diverso per Spinazzola. L’Atalanta, vista la volontà del giocatore di lasciare Bergamo, ha deciso, suo malgrado, di lasciarlo partire. Servirà però prima cercare un sostituo all’altezza. Gli orobici vogliono fare bella figura in Europa League e stanno puntando Diego Laxalt, con la Juve che sta facendo da tramite col Genoa per accelerare la trattativa. L’Atalanta otterrà un premio di valorizzazione molto elevato per Spinazzola, si parla di circa 4-5 milioni di euro.

La sensazione è che prima della partita di campionato col Cagliari i due giocatori (Matuidi e Spinazzola) saranno a Torino.