Juventus – Simone Ganz non trova spazio a Verona, Marotta è infastidito

Simone Ganz, figlio di Maurizio, storico attaccante di Milan e Inter, non trova spazio a Verona. Il giocatore, è di proprietà della Juventus, che l’anno scorso lo ha acquistato dal Como. I bianconeri credono molto nelle sue doti tanto da aver investito una cifra importante e fatto un quadriennale al giocatore.

Doveva essere la stagione della definitiva consacrazione ma il giocatore figlio d’arte, ha inanellato solo 11 presene e 2 gol in Serie B. Colpa di Pazzini, che viceversa sta facendo benissimo.

La Juve non è affatto contenta”

Il magro bottino di Ganz avrebbe indispettito la Juve. Marotta, prima di cedere in prestito gratuito il giocatore, aveva chiesto garanzie circa il suo impiego. A rivelarlo è stato lo stesso papà del giocatore. Mairizio Ganz ha infatti recentemente dichiarato: “La Juve crede molto in Simone, lui a Verona sta giocando pochissimo. So per certo che a Torino questa situazione non fa piacere. La juve non è affatto contenta. Non so cosa succederà”

 

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione il DG bianconero starebbe valutando di interrompere il prestito.