Juventus, lunga intervista di Dybala al Corriere dello Sport

La Joya si candida per Juventus-Roma: “Voglio giocare”

Finalmente ci siamo. Paulo Dybala è pronto e nella delicata sfida Juventus -Roma si candida per una maglia da titolare: “Sto sempre meglio, vorrei giocare anche se non sono ancora al cento per cento. L’allenatore deciderà il meglio per noi e per la squadra. Il tridente con Higuain e Manduzkic? E’ una possibilità, l’abbiamo provato in alcune circostanze. Magari può essere una carta da giocare a gara in corso”, ha detto la Joya in una lunga intervista al CDS.

Sul mercato: “Barcellona solo voci, resterò alla Juventus”

Sul futuro e sul mercato: “Messi è sempre stato il mio idolo, ho sempre sognato di giocare con lui. La prima volta con l’Argentina è stata un’emozione indimenticabile, non la dimenticherò mai. Il mio trasferimento al Barcellona però è solo gossip, sono legatissimo alla Juventus. I tifosi bianconeri devono stare tranquilli e non dare retta alle voci di mercato sul mio conto. Resterò e userò sempre la maglia numero 21, non prenderò la 10 di Del Piero”.

Su Higuain: “Siamo grandi amici”

Chiusura sull’amico Higuain: “Ci siamo conosciuti in nazionale ed in estate, quando si parlava del suo passaggio alla Juventus, abbiamo intensificato i rapporti. Ora siamo grandi amici in campo e fuori, andiamo spesso a cena insieme. Mi trovo benissimo anche con Mandzukic, è un lottatore e non molla un centimetro neppure in allenamento. Con lui lo scorso anno ho giocato partite bellissime”.