Juve, salta affare già fatto: niente Galatasaray per Asamoah

Sono almeno due sessioni di mercato che il nome di Kwadwo Asamoah è insistentemente accostato al Galatasaray. Ma non ci sarà una terza chance. A rivelarlo è il direttore sportivo dei turchi Cenk Ergun ai colleghi di calciomercato.com. La motivazione è di carattere burocratico prima che tecnico.

“In Turchia è stata introdotta una nuova norma che regola il tesseramento dei calciatori stranieri. Pur volendo, siamo impossibilitati a prenderne altri in quanto il Galatasaray ha già raggiunto il massimo degli stranieri tesserabili. E’ vero che abbiamo trattato in passato Asamoah con la Juventus ma ora non possiamo fare più nulla. L’operazione è impossibile, tutto saltato”, dice Ergun.

Mercato Juve: Asamoah resta fino a fine stagione

Tutto subordinato ad eventuali cessioni che al momento non sembrano nei piani del Gala o semplicemente tutto rimandato a giugno. Ed alla Juventus, forse, sta bene così. In attesa del vero Alex Sandro, Asamoah farà da scudiero fino alla prossima stagione quando rientrerà alla base Leonardo Spinazzola. Ed Asa sarà libero di cercare fortuna altrove, a parametro zero in quanto il suo contratto scadrà e non sarà rinnovato.