Juventus: Oscar va in Cina per una cifra record

Sessanta milioni di sterline, settantuno milioni di euro all’attuale cambio. E’ la cifra esorbitante con cui lo Shanghai SIPG, club della Superlega cinese, è pronto a mettere le mani sul brasiliano Oscar, in uscita dal Chelsea dove per Antonio Conte non è titolare.

Lo stesso trequartista verdeoro ha confermato alla radio GloboEsporte il suo prossimo trasferimento in Oriente: “Al 90% è tutto fatto. Mancano soltanto da risolvere alcuni dettagli burocratici”. Oscar piaceva e tanto alla Juventus. Centrocampista moderno tuttofare, dotato di classe cristallina, visione del gioco illuminante e buon fiuto del gol, Oscar sarebbe stato perfetto in caso di definitivo passaggio al 4-3-1-2. Era stato seguito anche dall’Inter, che non ha potuto affondare il colpo causa sovraffollamento nel reparto avanzato. Ma dinanzi a certe cifre, per le squadre italiane è obiettivamente impossibile competere.