In attesa di definire il futuro di Massimiliano Allegri che scaturirà dall’incontro in agenda in settimana con il presidente Agnelli, la Juventus ha virtualmente chiuso la prima cessione. C’è l’accordo per il passaggio di Joao Cancelo al Manchester City per la cifra record di 60 milioni di euro.

Il terzino lusitano è stato inserito da Allegri nella lista dei cedibili. Il tecnico livornese non ha apprezzato la discontinuità nel rendimento di Cancelo, tra i migliori nella prima parte di stagione salvo poi scivolare in un progressivo e perdurante anonimato.

Ma c’è ancora una variabile che potrebbe sparigliare le carte in tavola. Neanche di poco conto: l’addio di Max Allegri. Paratici ha chiuso l’accordo col collega Beguiristain del City con cui è stato intercettato a cena a Torino, ma con riserva. Se Allegri dovesse salutare, il banco salterebbe e tutto resterebbe subordinato alle decisioni del nuovo allenatore. Staremo a vedere.