Ultime notizie Juventus – Il centrocampista intervistato da Sky ha parlato del match scudetto di sabato contro la Roma

Il centrocampista della Juventus Sami Khedira, in un intervista rilasciata ai microfoni di Sky, ha parlato della sfida scudetto di sabato contro la Roma elogiando i giallorossi e ‘snobbando’ l’altra rivale della Juve, ovvero il Napoli.

Ecco le parole del tedesco e un elogio ad un grande campione

“Non vediamo l’ora di affrontare la Roma. E’ la partita più bella. Si affronteranno le due squadre più forti del campionato. I giallorossi hanno solo 4 punti in meno di noi. Hanno un attacco molto forte e una difesa abbastanza solida, dovremo stare molto attenti. L’anno scorso abbiamo sperimentato che non è facile vincere contro di loro, giocare in casa sarà fondamentale”. E poi un elogio al capitano giallorosso Francesco Totti. “E’ una leggenda. E’ davvero stupendo vederlo giocare a 40 anni ed essere ancora uno dei giocatori più forti in Italia e in tutta Europa: Totti ha tutto il mio rispetto”.

Dalle parole del tedesco dunque, Roma e Juventus sono le squadre destinate a lottare fino alla fine per la conquista dello scudetto. Niente Napoli per Khedira. Gli uomini di Sarri forse con la perdita di Milik hanno lasciato dietro troppi punti e hanno perso forza nel reparto offensivo anche se dai numeri non si direbbe visto che il Napoli è tra i migliori attacchi della Serie A come goal segnati.