La Juventus cede il giovane Ganz, figlio d’arte, al Pescara: il ragazzo non ha mai esordito in maglia bianconera

La Juventus non ha creduto in Ganz che ora rimane in serie B

Dopo l’anonimo campionato dello scorso anno in maglia gialloblu del Verona il giovane Simone Ganz, 23 anni di professione attaccante, si accasa al Pescara di mister Zeman. La società abruzzese l’ha pagato 2 milioni di euro, un investimento importante per società del Presidente Sebastiani.

Ganz lascia la Juventus, nessuna opportunità per lui

La Juventus, dopo averlo ingaggiato due anni fa dopo la grande stagione al Como, non gli ha mai dato la possibilità di vestire la maglia bianconera mandandolo ad inizio anno a Verona, sempre in serie B. Per Marotta e compagnia una piccola plusvalenza di 500.000 euro: nel 2015 fu acquistato dal Como per una cifra vicina ai 1,5 milioni di euro.