Juve, Allegri anticipa: “Scudetto alla miglior difesa”

Qualcuno potrebbe interpretarlo come un attacco indiretto al Napoli, ma è soltanto una trasposizione numerica e statistica della realtà che potrebbe quasi corrispondere alla scoperta dell’acqua calda. Ma Massimiliano Allegri tiene a ribadire un concetto a lui molto caro da quando s’insediato sulla panchina della Juventus: “Sono sicuro che anche quest’anno il campionato lo vincerà chi avrà la miglior difesa”. E tira fuori un dato numerico interessante: “Negli ultimi undici anni la storia della Serie A dice che ha sempre vinto chi ha preso meno gol, ad eccezione dell’Inter”.

Juventus, interessanti dichiarazioni di Allegri

Insomma, sarà una sfida all’ultimo gol… non incassato: “Sarà difficile quest’anno perché Napoli, Roma, Inter, Milan e la stessa Lazio hanno ancora più motivazioni nel cercare di batterci. Dobbiamo fare di più, altrimenti diventiamo una squadra come tante e buttiamo punti per strada come successo a Bergamo”.

Ancora sui numeri: “In testa c’è il Napoli che ha subito cinque gol come noi, ma la Roma ne ha presi solo tre ed ha una partita in mano. Vediamo come finirà ma sicuramente anche quest’anno lo scudetto sul petto se lo cucirà la miglior difesa”.