Inter – Parole poco carine di Mourinho nei confronti delle sue Squadre

Josè Mourinho torna a parlare di Inter e stavolta le parole non sono “tenere”. L’eroe interista del triplete ha parlato al settimanale portoghese “Expresso” ed ha rivelato che uno dei suoi limiti è il fatto di scegliere sempre squadre non vincenti da andare ad allenare.

Inter e United non sapevano neanche cosa volesse dire vincere

“Sono davvero pessimo a scegliermi le squadre. Inter, Real Madrid, Manchester United quando sono arrivato io avevano tutte dei problemi. Queste squadre si trovavano lontano anni luce dal poter vincere.

“All’Inter, come allo United, non sapevano neanche cosa significasse la parola vincere. Il Real Madrid uguale. Se pensate che quando sono andato io Sergio Ramos non aveva fatto neanche un quarto di finale di Champions League”