Italia-Macedonia fondamentale per il Mondiale

L’Italia si appresta a giocare due gare importantissime in vista della qualificazione al Mondiale 2018, contro la Macedonia e l’Albania. Dopo l’amara sconfitta per 3 a 0 subita in terra iberica, questa sera la nazionale non può assolutamente fallire, soprattutto per una questione psicologica.

Questa sera, alle 20:45 allo stadio Olimpico Gran Torino, si gioca contro la Macedonia, in una gara da non sottovalutare. In terra macedone, la nazionale di Ventura è riuscita ad agguantare la vittoria solo al 92′ grazie al gol di Immobile.

 

Formazioni UFFICIALI Italia-Macedonia

Ventura si affida alla BBC per difendere la porta “sorvegliata” da Buffon. Centrocampo a 4 con Gagliardini e Parolo al centro e gli “inglesi” Darmian (giocatore del Manchester United) e Zappacosta (nuovo giocatore del Chelsea) sulle fascie. Ma la vera novità è in attacco, dove l’assenza di Belotti ha ispirato il cambio di Ventura. Immobile punta centrale con Insigne e la novità Simone Verdi ai lati.

Nazionale Italiana (3-4-3):
Buffon;
Barzagli, Bonucci, Chiellini;
Zappacosta, Gagliardini, Parolo, Darmian;
Verdi, Immobile, Insigne.
Ct. Ventura

Nazionale Macedone (3-4-3):
Dimitrevski;
Ristovski, Musliu, Velkoski;
Radeski, Bardi, Spirovski, Alioski;
Pandev, Nestorovski, Hasani;