Calciomercato Inter – FATTA per Emre Mor del Borussia, operazione da 12 milioni di euro

Mercato Inter – Martedì le visite mediche, blitz di Sabatini e operazione chiusa!

I neroazzurri hanno chiuso nella giornata di ieri con un blitz di quelli importanti l’operazione Emre Mor. Il centrocampista offensivo del Borussia Dortumund sarà a Milano con ogni probabilità martedì per sostenere le visite mediche. I due club hanno trovato l’accordo su tutto. Il centrocampista costerà circa 12 milioni di euro ed arriverà con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Inter e Borussia stanno ora solo definendo gli ultimi dettagli legate alle modalità e tempistiche di pagamento.

Emre Mor, la schdeda tecnica. Rapido veloce e bravo nei dribbling

Emre Mor è un’ala di destra che all’occorrenza può giocare anche a sinistra ed in posizione centrale. Ha la doppia nazionalità turca e danese e pertanto può essere tesserato come comunitario. Alto circa 170 centimetri è brevilineo e col baricentro basso. Bravo nei dribbling e molto veloce ricorda un po’ Shaquiri che all’Inter non face grandissime cose. Nato nel 1997 ha da poco compiuto 20 anni.

Inter News – L’arrivo di Emre Mor esclude quello di Karamoh del Caen

L’operazione Emre Mor chiude definitivamente quella per Karamoh. Il laterale del Caen non rientra più nei piani neroazzurri. Troppo alte le pretese del club francese che hanno giocato al rialzo fino a far spazientire Sabatini.