suning inter

Inter news calciomercato: Suning investirà altri 150 milioni di euro

Il fair play finanziario posticipa gli investimenti a giugno

“Suning vuole fare la storia dell’Inter”. Se a dirlo è un totem nerazzurro come Javier Zanetti, c’è davvero da credergli. Del resto i fatti sono palesi: i cinesi non stanno badando a spese pur di rinforzare l’Inter, non lo faranno a gennaio e neppure il prossimo giugno. Pronti altri 150 milioni da investire sul mercato. Dipendesse dai nuovi proprietari, già a gennaio si farebbe faville sul mercato. Invece bisogna rispettare i rigidi paletti e le norme del fair play finanziario che impone di chiudere in pareggio il bilancio al 30 giugno fatte salve le spese cosiddette “virtuose”.

Sogno Marquinhos per la difesa

In difesa il sogno è Marquinhos del Paris Saint Germain, già in passato esploso in Italia con la maglia della Roma. Il forte brasiliano può lasciare Parigi in estate e rappresenterebbe il profilo ideale per far compiere il salto di qualità alla retroguardia nerazzurra, troppo spesso balbettante in questa prima fase di stagione. Pronti 30 milioni di euro per portarlo a Milano.

In attacco tutto su Alexis Sanchez

In attacco invece l’obiettivo numero uno è Alexis Sanchez dell’Arsenal. El Nino Maravilla non rinnoverà il contratto con i Gunners che dovranno cederlo la prossima estate per evitare di perderlo a parametro zero l’anno successivo. Può arrivare per una cifra tutto sommato abbordabile, ma bisognerà battere una foltissima concorrenza.