Quarantacinque milioni di euro cash più due calciatori a scelta tra Karamoh, Pinamonti ed Emmers per una valutazione complessiva vicina ai 70 milioni di euro. L’Inter fa sul serio per Federico Chiesa e sta muovendo passi concreti con la Fiorentina per accaparrarsi il gioiellino azzurro, giudicato utile e funzionale per il 3-4-3 di Conte.

La società viola è entrata nell’ottica d’idee di cederlo, i Della Valle ormai sono in rotta di collisione totale e frontale con la città di Firenze dopo l’ennesima dura contestazione subita. Sarà asta al miglior offerente, Bayern Monaco e Juventus restano alla finestra.

L’Inter sta provando ad accelerare vista la fase di stallo vissuta dai bianconeri, ancora alle prese con la risoluzione della grana allenatore. Chiesa sarebbe davvero un colpo sensazionale per le nuove ambizioni nerazzurre. Marotta prepara lo sgarbo alla Juve…