Inter News – Cordoba rivela: “5 Maggio? L’udinese mandò 5 giocatori in tribuna senza motivo”. I tifosi della Juventus: Nessuno era titolare!

Ivan Ramiro Cordoba non ha ancora digerito quel famoso 5 maggio 2002, quando la sua Inter perse all’Olimpico contro la Lazio consegnando lo scudetto nelle mani della Juventus corsara ad Udine. E’ stata probabilmente una delle pagine più emozionanti sia in senso positivo (per i tifosi juventini) che in senso negativo (quelli interisti) della storia del nostro calcio.

Me lo ha rivelato un mio compagno di nazionale

Cordoba ai microfoni di Merdiaset Premium ha rivelato: “A proposito del 5 maggio c’è una cosa che devo dire. Una parte di me mi spinge per dirla un altra no… Nella partita Udinese Juventus i friulani hanno giocato la partita senza 5 titolare. Me lo ha riferito un mio compagno di nazionale. Quattro giocatori titolari (Pizarro, Pineda, Bertotto, Gargo e Sottil) sono stati mandati in tribuna senza motivo”.

“Ora non voglio dire che non abbiamo vinto lo scudetto per questo motivo… noi abbiamo sbagliato a non mettere tutta la carica che serviva per vincere contro la Lazio, ma questo episodi è stato deteminante, così come altri episodi in quell’anno”. 

La risposta del Tifo bianconero

I tifosi Juventini si sono scatenati nel rispondere ad Ivan Ramiro Cordoba. I più attenti sono andati a scovare che dei 5 giocatori citati ben tre erano infortunati Pizarro, Pineda e Bertotto. I non convocati in quella partita furono Bernal, Pavon, Nomvethe, Sottil e Devaca, nessuno dei quali inamovibile della squadra.