gabigol inter

Calciomercato Inter News – Gabigol ancora da parte, l’agente si ribella: “o gioca o risolviamo la questione in altro modo”

Inter news – Gabigol lascia l’Inter?

L’agente del calciatore brasiliano Gabigol, Wagner Ribeiro, ha parlato del “Caso Gabigol” e le sue parole fanno pensare che tra Inter e Gabigol si stia aprendo un solco invalicabile: “Gabriel non è affatto felice in questo momento. Non si tratta di questioni di spogliatoio con i compagni di squadra, il problema è che non ha mai una possibilità per scendere in campo. A gennaio vogliamo che la situazione si risolva ­ aggiunge Ribeiro. De Boer, poco prima di essere mandato via, disse a Kia Joorabchian che con Gabriel non c’era alcun problema, ma adesso anche Pioli, proprio come l’olandese, non sta offrendo alcuna chance al ragazzo. Se non entra in campo nemmeno quando l’Inter è sotto di tre gol come a Napoli, quando giocherà?“.

Gabigol all’Inter: i suoi numeri finora

L’agente del calciatore ha evidenziato i minuti giocati dal suo assistito, 21, contro il Bologna. Pochissimi, quasi nulla se proporzionati al costo dell’operazione: cartellino pagato 29,5 milioni al Santos e al giocatore un contratto di 3,5 milioni fino al 2021. Il calciatore non giocherà nemmeno domani in Coppa contro lo Sparta Praga: il giocatore non è in lista per l’Europa League, dunque nulla, ancora rimandato. L’Inter non la pensa come l’agente del calciatore brasiliano, per i tecnici che si sono succeduti in queste settimane sulla panchina dell’Inter, Gabigol è un investimento futuro, dunque non c’è nessuna fretta.

Gabigol lascia l’Inter a Gennaio?

Molto probabilmente a gennaio, se il parco offensivo resterà affollato, Gabigol lascerà l’Inter. Non ci sono ancora vere e proprie trattative in corso, solo qualche chiacchiera informale tra società amiche. Le squadre che lo accoglierebbe a braccia aperte, abituate a lavorare con i giovani, sabbero sicuramente il Genoa di Juric soprattuto se Pavoletti dovesse lasciare la squadra andando al Napoli. Un’altra squadra interessata, come scrive la Gazzetta dello Sport in edicola stamattina, potrebbe essere il Bologna con Donadoni che potenzierebbe il reparto degli esterni, anche creando una valida alternativa a Mattia Destro.