Infortunio Alex Sandro Juventus: aggiornamenti

Brutte notizie per Massimiliano Allegri che rischia di perdere per un periodo non brevissimo uno dei suoi titolari inamovibili, vale a dire il mancino brasiliano Alex Sandro. L’ex Porto s’è infortunato dopo circa trenta minuti, peraltro giocati ottimamente, nella finale di Supercoppa contro il Milan.

Dopo un banale allungo, Alex Sandro s’è fermato e s’è toccato il flessore della coscia destra avvicinandosi immediatamente alla panchina. Massimiliano Allegri ha verificato le condizioni e, una volta sinceratosi dell’impossibilità da parte del calciatore di proseguire la partita, ha mandato in campo Patrice Evra. Il francese è stato costretto ad entrare senza neppure svolgere riscaldamento, quindi praticamente a freddo. Per Alex Sandro si teme uno stiramento al flessore la cui entità andrà valutata ed approfondita al rientro della comitiva bianconera dal Qatar. Difficile sbilanciarsi sui tempi di recupero ma la sua presenza nelle gare della Juventus contro Bologna e Fiorentina, in programma l’8 ed il 15 gennaio, appare in forte rischio.