Icardi, Spalletti lo stuzzica: “Lui e l’Inter devono dare di più”

L’Inter vince ma non convince ancora. Dopo il mezzo passo falso di Bologna, è arrivata la sofferta vittoria contro il Genoa nei minuti finali grazie alla zuccata di Danilo D’Ambrosio. Un segnale positivo per tanti. Del resto, partite del genere in altri tempi l’Inter non le avrebbe mai vinte. Eppure avanti procedono a passo spedito obbligando l’Inter ad una netta sterzata sul piano del gioco e dei risultati per rimanere aggrappata alle due battistrada Juventus e Napoli.

Inter news: serve una svolta per restare al passo di Juve e Napoli

Luciano Spalletti ne è perfettamente consapevole e bacchetta i suoi, chiedendo di dare di più in campo. Il tecnico toscano se la prende in particolare con Mauro Icardi che non segna ormai da un po’ di giornate: “Non credo stia attraversando un periodo difficile. Possono starci delle pause in una squadra che sta cercando continuità e quadratura. Da lui però mi aspetto molto di più”.

Nello specifico: “Sa perfettamente cosa gli chiedo, deve venire incontro a giocare con i compagni in maniera da consentire anche agli altri di inserirsi e verticalizzare. Lui ha qualità immense, riesce ad inventare qualcosa anche dall’immondizia”.