Ibrahimovic parla della sua carriera ed incorona Adriano: “Il più talentuoso con cui abbia giocato”

Zlatan Ibrahimovic non è mai banale ed intervenuto in un’intervista ha parlato della sua carriera e dei giocatori con cui ha giocato sui prati verdi di Europa.

“Il giocatore più talentuoso? Ho giocato con grandi campioni ma quello che veramente avrebbe potuto durare più di tutti, e purtroppo non ci è riuscito, era Adriano quando ero all’Inter. La prima cosa che dissi al presidente al mio arrivo fu “non lo mandare via, voglio giocare con lui”. Era un animale, una bestia, il suo tiro da ogni posizione era una cannonata. Purtroppo è durato troppo poco.

Perchè non ha dato quel che poteva? non lo so ma sappiate che non è semplice. Devi avere la testa giusta. Nel suo caso comunque mi sono divertito a giocare con lui, ero felice davvero.”