Napoli, per Guardiola è tra le prime tre squadre d’Europa

“Il sorteggio per noi non è stato fortunato”. Pep Guardiola fa sfoggio di grande (forse eccessiva) umiltà e commenta gli abbinamenti del suo Manchester City nel gruppo F di Champions League con il Napoli. Il tecnico catalano riserva elogi sperticati agli azzurri, in particolare al collega Maurizio Sarri.

“Tra le squadre della terza fascia, abbiamo trovato quella più forte. Il Napoli è una grandissima squadra, tra le prime tre in Europa per la qualità del gioco espresso. Sarri difende a quaranta metri dall’area di rigore, proprio come faceva il Milan di Arrigo Sacchi”, gli elogi sperticati e sinceri di Guardiola al collega Sarri e a tutto il Napoli.

Dichiarazioni che riempiono d’orgoglio tutto l’ambiente Napoli e che ribadiscono un concetto ormai noto ai più. Alle pendici del Vesuvio si gioca il miglior calcio d’Italia. Ma nello stesso tempo sulla bilancia va anche ribadito lo zero alla voce trofei vinti. Chi si accontenta gode, ma fino a quando?