Gossip – La vittoria di Trump non è andata giù a Emily Ratajkowski che protesta nuda sui social

Niente da fare, la vittoria di Donald Trump alle elezioni americane non è andata giù a tantissime persone, comuni o appartenenti al mondo dello spettacolo. Sono in tanti che hanno fatto sapere la propria voce di dissenso verso il nuovo presidente USA.

Emily Ratajkowski: “My body, my choice”

Nelle ultime ore ha fatto scalpore la protesta di Emily Ratajkowski, modella americana (ma nata in Inghilterra), molto nota al pubblico italiano. La modella ha pubblicato sul proprio profilo Instagram una foto molto hot con la frase: “My body, my choice” utilizzata in difesa dei diritti delle donne in segno di protesta per la vittoria di Trump alle elezioni USA. A questo link le foto “incriminate”