“Posso assicurarvi che Gasperini resterà all’Atalanta anche la prossima stagione”. Le parole di Antonio Percassi sembrano sgombrare il campo da ogni equivoco. Con una finale di Coppa Italia ancora da disputare ed il sogno Champions alla portata, il futuro del tecnico piemontese sembra davvero ancora a tinte nerazzurre. Con buona pace della folta platea di pretendenti.

In testa il Milan che, anche per ragioni di ordine tattico, sembrerebbe aver orientato la propria attenzione altrove. Gasp piace e molto anche alla Roma, scottata dalla vicenda Conte. Improbabile, soprattutto se l’Atalanta dovesse blindare il piazzamento tra le prime quattro, che il tecnico decide di lasciare una squadra qualificata per la Champions per una che disputerà solo l’Europa League.

Gasperini ancora a Bergamo per continuare a far miracoli, restano con un palmo di naso Milan e Roma. Se il Diavolo può virare su Inzaghi jr, il club giallorosso ha visto sfumare anche Conte e Sarri che non intende lasciare il Chelsea. Prende piede quindi con forza la candidatura di Giampaolo.