Fiorentina news: Cannavaro vuole Kalinic in Cina

Gli occhi della Cina su uno dei migliori bomber del campionato italiano. Il Tianjin Quanjian allenato da Fabio Cannavaro vuole Nikola Kalinic, bomber croato della Fiorentina che ha recentemente rinnovato il contratto inserendo una maxi-clausola rescissoria da 50 milioni di euro.

La squadra allenata da Fabio Cannavaro non avrebbe problemi a coprire l’importo della clausola, offrendo al centravanti croato un contratto da nababbo. Recentemente neopromossa nella Superlega cinese, il Tianjin vuole presentarsi al massimo campionato con una squadra competitiva e non baderà a spese. La Fiorentina, però, vuole trattenere il suo gioiello e lo stesso Kalinic pare reticente all’idea di volare in Cina in questa fase della sua carriera. Esperienza che sarebbe estremamente gratificante sotto il profilo economico, ma che rappresenterebbe un evidente passo indietro sotto il profilo meramente tecnico. Per la Cina c’è tempo, Kalinic (per ora) non si muove da Firenze. Ma per la Viola diventerà sempre più complicato respingere gli assalti per i propri gioielli, Kalinic e Bernardeschi in testa