Finale Champions League, Nainggolan: “Tiferò per la Juve”

Non perde occasione per battibeccare con i tifosi della Juventus sui social, ma sabato sera farà il tifo per i bianconeri. “Ma io rispondo semplicemente alle offese”, ha precisato Radja Nainggolan, centrocampista della Roma che ha spesso i bianconeri nei pensieri. In campo e fuori.

Intervistato da Tiki Taka news, il Ninja stavolta si mostra decisamente più diplomatico rispetto alle tante dichiarazioni provocatorie recentemente rese sul suo profilo Instagram: “Ho scherzato un po’, ma da sportivo non posso non dire che se vince la Juventus sarei contento. Sarebbe una grande cosa per il calcio italiano. Sarei ovviamente felicissimo per il mio amico Miralem Pjanic. Siamo rimasti in ottimi rapporti nonostante il suo passaggio alla Juve”.

Nainggolan traccia anche un bilancio del torneo appena finito: “Abbiamo fatto 87 punti, arrivando un soffio dietro una Juventus imbattibile. Siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto, il rammarico è per Europa League e Coppa Italia. Potevamo sicuramente fare qualcosa di più. Speriamo di far meglio l’anno prossimo, i rinnovi a Strootman e De Rossi sono segnali importanti in tal senso”.