Kaka viene espulso per uno scherzo del compagno di squadra: ancora un guaio della VAR

La VAR (o il VAR fate come vi pare…) fa l’ennesimo guaio. Durante la partita tra Orlando City e i New York Red Bulls Kakà viene espulso per aver…scherzato con un avversario. Durante una rissa Kakà ha poggiato la mano sul viso di un avversario (chiaramente per gioco) ma l’arbitro lo ha punito per gioco violento. Siamo sicuri che questa VAR serva? A voi le opinioni!

IL VIDEO dell’ESPULSIONE di KAKA: