Chelsea: Abramovich vuol esonerare Conte!

Il grande gelo, il ritrovato feeling sfociato con la straordinaria vittoria in Premier League, ed ora di nuovo una tensione palpabile che si taglia a fetta. Il rapporto tra Roman Abramovich ed Antonio Conte vive di continui alti e bassi. Il mecenate russo era già vicinissimo ad esonerare il tecnico leccese lo scorso inverno, salvo poi tornare sui suoi passi dopo la brillante cavalcata sfociata con il titolo in Premier League.

Ma ora tra i due è di nuovo guerra aperta. Il motivo? Fin troppo facile immaginarlo, l’sms galeotto inviato da Conte a Diego Costa e spiattellato ai media dal centravanti spagnolo. “Ciao Diego, grazie per quanto fatto la scorsa stagione ma nella prossima non rientri nei miei piani”, il crudo testo inviato da Conte a Diego Costa.

Abramovich ha appreso la notizia sui giornali ed è andato su tutte le furie. Sia per ragioni tecniche (non si comprende il motivo per cui Conte abbia scaricato Diego Costa se non per le sue spigolosi caratteriali) che evidentemente economiche. Ora il Chelsea dovrà svenderlo, con acquirenti che peraltro scarseggiano. Abramovich sta seriamente riflettendo sul futuro di Conte, ma il matrimonio tra i due è di nuovo a dir poco traballante.