scuola calcio di Totti

Un fatto incredibile quello accaduto di recente nella scuola calcio di Ostia Antica di cui il presidente è l’ex capitano della Roma Francesco Totti

Un fatto veramente di rara gravità, considerando che i protagonisti di un brutto gesto sono due bambini di soli 8 anni.

Atti di violenza che non dovrebbero esserci

I fatti risalgono ad una settimana fa, quando un bimbo affetto da una rara forma di disabilità, che gli crea problemi importanti nell’udire qualche parole che gli viene rivolta e che lo costringe ad indossare costantemente due appositi apparecchi, è stato letteralmente colpito con una violenta testata in piena faccia da un compagno sul campo di allenamento. Un qualcosa di inspiegabile che gli ha provocato un trauma a livello del naso con tanto di frattura, guaribile in circa due settimane.

Il bullo è stato espulso

Il bullo è stato immediatamente allontanato dalla scuola calcio di Totti chiamata Totti Soccer School.

La colpa del bimbo che ha subito l’aggressione sarebbe stata quella di cercare di liberarsi sul terreno di gioco dalla marcatura del compagno che dopo varie minacce ha deciso di colpirlo con una testata.