La gioia per l’esordio in Serie A, la festa nel piccolo paese d’origine di tutta la famiglia, il dramma. Dall’apoteosi della felicità, alla tragedia per la perdita della cara nonna Carmelina. Gianluca Gaetano, millenial del Napoli fresco d’esordio in maglia azzurra, ricorderà con emozioni contrastanti lo scorso weekend che l’ha visto esordire in Serie A sul campo della Spal.

La gioia è durata poche ore fino alla triste telefonata da parte dei familiari che avvisava della scomparsa dell’amata nonna. La donna è stata stroncata da un malore, probabilmente un infarto, mentre s’apprestava a partecipare ai festeggiamenti organizzati a Cimitile, paese d’origine di Gaetano. La famiglia aveva preparato un banchetto con annessi fuochi d’artificio per festeggiare l’esordio in A di Gaetano.

L’attaccante del Napoli ha voluto ricordare l’amatissima nonna con un toccante post su Instagram: “Mi hai visto esordire, ma io non sono riuscito a vederti per l’ultima volta”. Alla famiglia le condoglianze della redazione di WebCalcio.net.