Ultim’ora. Dirottato aereo libico a Malta. 118 persone a bordo

ore 12.50 – il quotidiano Times of Malta sostiene che a bordo dell’aereo vi sarebbe solo un dirottatore, sostenitore di Gheddafi. L’uomo, sempre secondo il quotidiano maltese, avrebbe una bomba a mano ma vorrende parlare con le autorità libiche per aver accolte alcune richieste. Speriamo nel bene. Intanto, gli aerei diretti a La Valletta sono dirottati a Catania.

ore 12.38 – il volo libico proviene da Sebha,  sudovest della Libia, e diretto a Tripoli. I dirottatori sono disposti, a quanto pare, a dialogare.

Ultimissima ore 12.30 – Un aereo libico è stato dirottato da due persone che minacciano di far esplodere l’aereo. L’aereo è il A320 dell’Afriqiyah Airlines ed a bordo ci sono 118 persone, 111 passeggeri e sette membri dell’equipaggio che sono nel terrore a Luqa, nel l’aeroporto di Malta.

L’aero è in questi momenti fermo sulla pista dell’aeroporto di Luqa che ora è chiuso. la Polizia di Malta sta cercando di mettersi in contatto con I due attentatori i quali affermano di avere una granata. Seguiranno accertamenti per cercare dì capirne di più.