Roma Juve streaming – Festa scudetto Juventus a Roma? Su questa pagina le info per vedere Roma Juventus online in streaming ed in tv

Ore 20.31 -Per vedere Roma Juventus streaming UNICA e SERIA alternativa LEGALE è vedere le partite su William Hill cliccando su questo link in basso. Registrati al sito e vedi nella sezione STREAMING la partita in tempo reale!

 

Si accende la serie A! Con la partita Roma – Juventus alla seconda giornata, questa sera alle 20,45 si incontrano le due squadre più forti del campionato di serie A. Molta attesa perchè la Juve potrebbe chiudere il discorso scudetto e festeggiare a Roma sul campo dei giallorossi. Alla Squadra di Allegri, infatti, manca solo un punto per la matematica vittoria del campionato.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. All.: Di Francesco.

JUVENTUS (4-3-2-1): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Bernardeschi, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.

Ore 20.31 -Tutto pronto! Per vedere Roma Juventus streaming UNICA e SERIA alternativa LEGALE è vedere le partite su William Hill cliccando su questo link in basso.

 

La Roma farà giocare Dzeko Florenzi El Shaarawy in attacco con Perotti ancora out. In difesa torna titolare Manolas dopo aver saltato la partita contro il Cagliari di settimana prossima.

Per la Juventus invece dubbio Mandzukic Douglas Costa  per Allegri che dovrà scegliere anche i difensori e chi sostituirà Cuadrado squalificato.

30 minuti prima della partita con ogni probabilità vi comunicheremo il link della diretta streaming di Roma Juventus

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Under, Dzeko, El Shaarawy. A disposizione: Lobont, Skorupski, Capradossi, Juan Jesus, Lu. Pellegrini, Gerson, Gonalons, Lo. Pellegrini, Silva, Antonucci, Schick, Perotti. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Howedes, Rugani, Asamoah, Chiellini, Marchisio, Bentancur, Matuidi, Sturaro, Bernardeschi. Allenatore: Massimiliano Allegri.