De Laurentiis come al solito accende la giornata: “La Roma non può giocare la Champions”

Quando parla Aurelio De Laurentiis lo fa sempre lasciando il segno. Oggi tocca a De Magistris e la Roma. Soprattutto su quest’ultima la stoccata è pesantissima: “Ho sempre il dubbio che il vero proprietario del Liverpool sia lo stesso della Roma, un uccellino me lo ha detto qualche anno fa. Se fosse così, quindi proprietà condivisa, non potrebbero giocare in Champions League. Avevo offerto 60 milioni per Alisson ma poi capii che sarebbe andato ai Reds…”

su De Magistris invece: “Dice che non ho investito un euro nel San Paolo? Stia attento, se gli scateno il mio pool di legali, chiedendo al Comune i danni che mi ha procurato in questi anni, potrei poi farmi quattro risate”