Ronaldo-Juve, il Real ha già in mano Hazard del Chelsea

Andrea Agnelli è volato in Grecia e non semplicemente per vacanza vista la concomitante e contemporanea presenza di CR7. L’arrivo del portoghese alla Juventus è un’ipotesi che da fantascienza giorno dopo giorno diventa realtà. Fino all’attesa, ormai spasmodica, dell’annuncio ufficiale. Che arriverà quando saranno formalizzati gli accordi tra le parti, ma anche quando il Real Madrid avrà in mano il sostituto.

Florentino Perez non può permettersi di dare il lasciapassare a Ronaldo senza avere prima in mano un’alternativa. Complicato se non impossibile arrivare subito a Neymar, molto più percorribile la pista Eden Hazard. Il belga considera chiuso il suo ciclo al Chelsea ed ha già comunicato che non rinnoverà l’accordo in scadenza nel 2020. Il club londinese può cederlo per evitare di perderlo a parametro zero o per una cifra nettamente più bassa fra dodici mesi. La valutazione del belga si aggira intorno ai 100 milioni di euro.