Antonio Conte e l’Inter, si va avanti a grandi falcate. Appurata l’impossibilità di tornare alla Juventus per l’ostracismo di Andrea Agnelli, il tecnico salentino ha dato il definitivo via libera a Beppe Marotta. Soltanto la possibilità di tornare alla Vecchia Signora avrebbe fatto tentennare Conte, da tempo in parola con l’amministratore delegato dell’Inter.

Il matrimonio s’ha da fare. Secondo Sky Sport, l’intesa c’è già ed attende soltanto di essere ratificata. Questione di tempo, per ovvi motivi visto che l’Inter è ancora impegnata nella lotta Champions.

Conte siglerà un contratto con i nerazzurri fino al 2023 con un ingaggio stratosferico di nove milioni di euro netti a stagione, diventando di gran lunga l’allenatore più pagato della Serie A. Almeno per il momento…