Chiellini

Juventus news, Chiellini e quelle frecciate a Bonucci che lasciano il segno

Secondo Chiellini la Juve supererà alla grande anche l’addio di Bonucci

C’era una volta la BBC. Con l’addio di Leo Bonucci finisce l’era della difesa più forte del mondo e secondo Chiellini “non c’è problema”. In queste settimane il difensore bianconero non si è mai tirato indietro tirando varie frecciatine al giocatore del Milan, partendo subito dopo l’addio del calciatore, il 24 luglio. Le prima parole del toscano furono: “Di certo non mi aspettavo che Bonucci lasciasse la Juve, ma soprattutto che rimanesse in Italia. Ma non c’è problema, non è una perdita in grado di spostare gli equilibri“.

Chiellini poi ha replicato dopo qualche giorno, ancora più duramente

Chiellini poi il 6 agosto ha continuato: “Bonucci? Forse è l’ora di finire di parlare di lui. Se ci pensate abbiamo superato l’addio di Vidal e Pirlo, sembrava una cosa insuperabile poi si è rivelato una sciocchezza, le squadre mutano e si cambiano a seconda dei giocatori che hai in rosa non secondo chi se ne va.“.  Secondo voi ha ragione? Chissà, il tempo ci dirà come andranno le cose. Certamente l’addio di Bonucci rimarrà nella storia della Juventus come un vero e proprio tradimento.