nizza napoli streaming

Riforma Champions League – Dalla edizione 2018/2019 torneranno 4 italiane e gare divise su due fasce

Una buona notizia ed una cattiva per gli italiani che amano il mondo del calcio. A partire dall’edizione 2018/2019 saranno 4 i posti garantiti alla quarta nazione del ranking UEFA (ovvero l’Italia in questo momento). La cattiva notizia è che gli incontri saranno divisi in due fasce, quindi via al calcio spezzatino anche per la Champions.

Come funzionerà? le prime 4 nazioni avranno 4 club qualificati

Saranno 4 i club italiani che potranno accedere alla Champions League. Dovrebbero essere 3 direttamente qualificate più una che potrà accedervi tramite i preliminari. Secondo le nuove regole infatti saranno ben 26 i club qualificati di diritto alla fase a gironi mentre 6 quelli che vi accederanno tramite i temutissimi preliminari.

Spezzatino: 2 match si giocheranno alle 19.00, il resto alle 21.00

I match saranno inoltre divisi in 2 fasce orarie. Per ogni turno due partite saranno disputate alle ore 19.00 mentre le altre 6 saranno disputate alle ore 21.00. Questo permetterà di seguire ai tifosi più partite nella stessa serata.