Celta Vigo Real Madrid rinviata: ecco perchè e quando si recupera

La partita della Liga spagnola tra Celta Vigo e Real Madrid è stata rinviata a data da destinarsi non senza polemiche. Sulla Galizia ed in generale nel nord della Spagna si sono scatenate delle vere e proprie bufere di vento (finanche a 100km/h) che hanno costretto gli amministratori della città di Vigo a chiudere l’impianto visto che il tetto dello stadio era stato divelto in parte in un settore.

Il Real Madrid non ci sta: non vogliamo rinviare ma giocare!

I blancos, pieni di impegni nelle prossime settimane, hanno alzato la voce per poter giocare ma la Federazione spagnola ha dovuto solo prendere atto e accettare il rinvio della sfida che ad oggi non si sa quando verrà recuperata. Questa sera Zidane ha assistito alla partita del Napoli e dalla Spagna raccontano un Real preoccupato della strapotenza in Italia del Napoli che adesso mette paura. Il Real aveva chiesto di disputare la partita a porte chiuse per non rinviarla e per tenersi in forma per la partita del Santiago Bernabeu in programma tra 10 giorni. Richiesta vana: la partita Celta Real è stata posticipata. Per lo stesso motivo ieri era stata anche rinviata la partita tra Deportivo La Coruna e Betis.

Ecco le condizioni del tetto dello stadio: