Calciomercato Napoli, Cavani al Napoli non è un sogno, almeno cosi dice De Laurentiis che afferma: “Deve solo ridursi lo stipendio, io sono qua”

Il Napoli vorrebbe far ritornare Edinson Cavani all’ombra del Vesuvio ed il suo numero uno non lo nasconde di certo. Nel ritiro di Dimaro – Folgarida, De LaurentiisAncelotti Insigne parlano ai tifosi e lo fanno senza peli sulla lingua. Non solo su Cavani (leggi sotto le sue parole), il Presidente ha anche attaccato la Juventus con queste parole: “Purtroppo veniamo fuori da un calcio malato, in cui nessuno ha mai avuto il coraggio di fare un mea culpa vero. C’è stata Calciopoli, il calcioscommesse guidato da Singapore… Ora sono state azzerate la Lega, la Figc e vorrei che si ricostruisse in maniera seria. Il campionato di quest’anno è stato falsato e scippato: noi apparteniamo a quella che Totò chiamava la ‘banda degli onesti”

Queste le parole di De Laurentiis su Cavani: Cavani sa dove sono e sa che a noi piace sempre. Abbiamo i numeri di telefono, ci possiamo sentire. Se vuole si riduce lo stipendio e noi ci mettiamo in contatto con il Psg. A lui farebbe piacere tornare al Napoli, ma quando è andato via non si è fatto scrupoli”