E’ finalmente arrivata la decisione della commissione etica della FIFA sul caso che ha coinvolto i vertici federali ed in particolar modo Joseph Blatter e Michel Platini. Si tratta di una squalifica davvero importante. Entrambi non potranno rivestire cariche federali per almeno 8 anni.

La vicenda è relativa ai 2 milioni di dollari che la FIFA ha bonificato a Platini relative a prestazioni professionali.

Sono arrivate subito dopo anche le dichiarazioni di Blatter: “Sono molto triste sia per il Calcio ma anche per la FIFA. Mi hanno trattato come un punching-ball. Andremo in appello e continuremo a combattere. Se servirà faremo ricorso al TAS“. e poi continua: “Sarò ancora il presidente della FIFA, non mi vergogno di quello che ho fatto.. ma delle prove che anno portato“.