Ultime Juventus – Il terzino spagnolo attacca i bianconeri: “Credevano di essere favoriti… Un solo bianconero mi ha impressionato”

E’ un Carvajal che non le manda a dire in un’intervista concessa al El Pais. Il terzino spagnolo ha attaccato la Juventus di essere stata troppo presuntuosa a Cardiff oltre ad essere tanto convinta di vincere la coppa prima di giocarla: “Hanno inspiegabilmente assunto un ruolo da favoriti. Si, hanno avuto rispetto per il Real e per la nostra storia ma i giorni che precedevano la finale nelle loro interviste c’era la consapevolezza di uscirne vincitori a Cardiff e questi li ha uccisi. Si è poi visto quando sono andati in difficoltà, non hanno avuto la forza di reagire. Se qualche bianconero mi ha impressionato in campo? Si, Mandzukic. Lui sa davvero come si gioca una finale. E’ un avversario tosto e difficile da affrontare, degno di giocare una finale di Champions. Mi ha veramente impressionato”

Juventus – E se Carvajal avesse ragione?

Le parole di Carvajal dette in maniera cosi’ diretta possono sembrare pesanti ma allo stesso tempo devono far riflettere la Juventus. I bianconeri sono arrivati in finale troppo rilassati e troppo sicuri delle proprie forze (non è la prima volta che succede). Il Real, soprattutto in finale, va temuto e rispettato più di ogni altro club al mondo. Non si vincono per puro caso 12 Champions League. Che sia da lezione.