Calciopoli, la Juventus si vede respingere il ricorso, lo scudetto 2006 rimane all’Inter.

Brutte notizie per i tifosi e la dirigenza della Juve, bellissime quelle per l’Inter: con una sentenza pubblicata oggi, 22 novembre 2016, la Corte d’Appello di Roma ha rigettato l’impugnazione proposta dalla Juventus per far revocare lo scudetto vinto dall’Inter all’esito del campionato 2005/2006.

Calciopoli: alla fine la spunta l’Inter

La Corte d’Appello di Roma ha chiarito nelle sue motivazioni che la questione era competenza esclusiva degli organi sportivi in base al “principio di autonomia degli ordinamenti”. Secondo la Corte d’Appello, i giudici statali non possono “intervenire su materie riservate alia giustizia sportiva”.