Calcio Estero

Calciomercato: scoppia il caso Neymar-Cavani al PSG

Mercato: Neymar-Cavani, è guerra

E’ durato poche settimane l’idillio all’ombra della torre. Neymar ed Edinson Cavani sono già ai ferri corti. Se una delle chiavi dei successi del Barcellona delle ultime stagioni era stata la fortunata convivenza (dentro e fuori dal campo) tra il brasiliano, Messi e Suarez, a Parigi le cose sembrano andare diversamente. Neymar è entrato tutt’altro che in punta di piedi nello spogliatoio del Paris Saint Germain già diviso in fazioni. Quella brasiliana (aumentata da Dani Alves, Marquinhos, Thiago Silva e dal dirigente Maxwell) ha preso saldamente in mano il controllo.

Calciomercato: furibonda lite Neymar-Cavani

Cavani non ha gradito e non s’è piegato. La plateale lite in campo per un calcio di rigore pare abbia avuto un’appendice ancora più pesante negli spogliatoi. La dirigenza del Paris Saint Germain si affretta a minimizzare, ma diversi quotidiani francesi e spagnoli sostengono che Neymar abbia chiesto la cessione di Cavani con cui non è scattato il feeling. Interessi personali alla base, visto che entrambi hanno dei ricchi bonus legati al numero di gol.

Mercato news: Napoli e Juve su Cavani

Cavani lontano da Parigi? Sicuramente non a gennaio, molto più probabile a giugno. Beninformati raccontano che il Matador potrebbe addirittura tornare in Italia dove ha giurato amore eterno alla maglia del Napoli. De Laurentiis potrebbe tentare il colpaccio, magari con il ricavato della cessione di uno tra Mertens e Milik. Il quotidiano Sport, per la verità, racconta anche di un sondaggio Juve, ma ipotizzare una coesistenza tra Higuain e Cavani è al momento solamente fantacalcio…