Calciomercato Milan, l’ex Juventus ora al Real Morata parla del suo futuro e gela il Milan: “non so se andrò al Milan, la Juve è la mia casa”

Milan news, Alvaro Morata parla nel dopo partita del Milan

Alvaro Morata è entrato alla fine della partita contro la Juve, giusto in tempo per festeggiare con i compagni spagnoli la vittoria della Champions League. A precisa domanda sul suo futuro e del possibile approdo al Milan, il giocatore ex Juve non chiarisce la questione: “Sono felice per la vittoria ma molto dispiaciuto per la Juve, ho tutta questa gente nel cuore. Fino a due anni fa ero anche io da quella parte. La Juve è rimasta sempre nel mio cuore. Torno in Italia? No, no sicuramente no. E’ molto difficile. Milan? Non so, lo leggo sui giornali ma sono felice qua. Basta. A me l’Italia piace ma qui sto bene. Madrid è la mia città. La Juve è seconda casa mia. Milan? Nel calcio non si sa mai ma per ora penso a questa vittoria.”

Calciomercato Milan – Cambiano gli obiettivi per l’attacco?

Il Milan a questo punto, incassato in mondovisione il no di Morata, potrebbe cambiare cambiare gli obiettivi per l’attacco. Certamente con Morata i rossoneri farebbero un notevole salto di qualità, il ragazzo di Madrid ha esperienza internazionale e quel fiuto del gol oltre alla fisicità giusta che cerca Montella. Vedremo nei prossimi giorni cosa succederà.